Search
La Classe non è Botox. - Superpista
fade
7401
post-template-default,single,single-post,postid-7401,single-format-standard,theme-averly,cookies-not-set,eltd-core-1.3,woocommerce-no-js,averly child-child-ver-1.0.1,averly-ver-1.7,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,eltd-mimic-ajax,eltd-grid-1200,eltd-blog-installed,eltd-main-style1,eltd-disable-fullscreen-menu-opener,eltd-header-standard,eltd-sticky-header-on-scroll-down-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-,eltd-fullscreen-search eltd-search-fade,eltd-disable-sidemenu-area-opener,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

La Classe non è Botox.


Difficile dire se la colpa sia più del Botox o dei crauti.
Di certo invecchiare non è mai facile, ma succede a tutti. 


Ma farlo con stile, non è da tutti.

Resistere alla tentazione di continui ritocchi, via via più invasivi, per conservare la freschezza, rischiando poi di diventare irriconoscibili.

La Mini, quella disegnata su un tovagliolo al ristorante, quella delle vittorie nei Rallyes monegaschi, quella dei Beatles e di Mary Quant, che sopravvisse alla Thatcher e al Punk, venne lanciata esattamente 60 anni fa: nell’agosto del 1959.


Celebriamo un’icona a tutto tondo: icona di tecnica, avendo rivoluzionato il modo di concepire l’automobile medio piccola; icona sportiva, avendo vinto tutto ciò che era possibile vincere. Soprattutto: icona di stile.

Se – come diceva un vecchio spot Lancia (Sic!) – l’eleganza è l’unico tipo di bellezza che non sfiorisce, la Mini, quella vera, sembra nata ieri.

Auguri, piccola!

Antonio Cabras. Sorso, 25 agosto 2019.

Antonio Cabras

antonio.cabras@superpista.it

Nasce a Sassari nel 1980 e subito dopo gli viene diagnosticato l’autismo. Ma fraintende, e così comincia a disegnare automobili a tutto spiano dimenticandosi di imparare a parlare. Laureatosi per sbaglio in giurisprudenza, capisce appena in tempo che è meglio essere ricordati per una vignetta sulla Fiat Duna che non per una causa rovinosamente persa.

Follow: