Search
Pare vi sia piaciuta... - Superpista
fade
8332
post-template-default,single,single-post,postid-8332,single-format-standard,theme-averly,cookies-not-set,eltd-core-1.3,woocommerce-no-js,averly child-child-ver-1.0.1,averly-ver-1.7,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,eltd-mimic-ajax,eltd-grid-1200,eltd-blog-installed,eltd-main-style1,eltd-disable-fullscreen-menu-opener,eltd-header-standard,eltd-sticky-header-on-scroll-down-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-,eltd-fullscreen-search eltd-search-fade,eltd-disable-sidemenu-area-opener,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Pare vi sia piaciuta…

Non era previsto diventassimo fumetti, e invece…
Fa strano ritrovarsi in queste vesti, ma è tutto così vero, da essere più vero del vero.

Non si scherza affatto: quando salviamo un’automobile, le cose vanno esattamente così, a parte la 156 agghindata a YoungtimerMobile, le sirene e l’armadietto.

Tutto il resto, c’è. Compresa la base segreta, perchè noi non abbiamo voluto vetrine e show, fin qui.

Antonio Cabras, illustratore di SuperPista e soprattutto autore, conosce la realtà e l’ha perfezionata, se così si può dire.

E penso si possa tranquillamente dire. perchè la Golf color visone, a Pietra Ligure, stava davvero per essere pressata, ed è stata salvata in extremis.

Non sto a raccontarvi il viaggio di ritorno, il 22 novembre 2019, perchè Ulisse era in un trattore in mezzo alla pianura, in confronto.

L’Autostrada dei Fiori era un fiume, e anche la Genova Voltri aveva voglia di incutere timore, grazie all’asfalto effetto nuvola di Ayrton Senna, alle pozzanghere lacustri, ai tuoni e agli effetti hollywoodiani di serie.

C’era da avere paura, ma fa parte dell’avventura.

Se il giorno dopo fosse successo qualcosa, di sicuro, non ne parlerei così.

Cosa posso aggiungere, anche a nome del socio e compagno di avventure Francesco?
Che scoprirete tutto, un po’ per volta.

Intanto, dobbiamo anche dare un titolo, a questa serie di strisce.

Ed è la prima volta che fatico a trovare un titolo, perchè sui titoli me la cavo, solitamente.

Beh, lo sceglierà il buon Francesco, che non manca di verve autorale.

Staremo a vedere…



Enzo Bollani | Cernobbio, 1 dicembre 2019.


Enzo Bollani

enzo.bollani@superpista.it

Enzo Bollani nasce a Milano in una sera di maggio del 1981, quindi può definirsi un Youngtimer. Progettista, Musicista e organizzatore, ha esordito nel 1997 nel mondo della Televisione e della Discografia, lavorando principalmente in Rai e con artisti del calibro di Adriano Celentano, Lucio Dalla e David Bowie. Avrebbe voluto essere Architetto a tutti gli effetti, ma al momento disegna biciclette. Opera principalmente a Milano, ma è costantemente in movimento. Ha inventato questo simpatico sito, oltretutto.

Follow: