Search
Arriva Natale e il nostro primo raduno con le palle (dell'albero). - Superpista
fade
8465
post-template-default,single,single-post,postid-8465,single-format-standard,theme-averly,cookies-not-set,eltd-core-1.3,woocommerce-no-js,averly child-child-ver-1.0.1,averly-ver-1.7,eltd-smooth-scroll,eltd-smooth-page-transitions,eltd-mimic-ajax,eltd-grid-1200,eltd-blog-installed,eltd-main-style1,eltd-disable-fullscreen-menu-opener,eltd-header-standard,eltd-sticky-header-on-scroll-down-up,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,eltd-,eltd-fullscreen-search eltd-search-fade,eltd-disable-sidemenu-area-opener,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Arriva Natale e il nostro primo raduno con le palle (dell’albero).

Cari amici vicini, lontani o medio campidani.

Vista la Sardegna e il suo bussare insistentemente alla porta, alle finestre e da ogni pertugio, quasi fosse una malattia o un’incombenza, quando la regione è l’esatto opposto, selvaggia, arsa e anche automobilisticamente ben fornita, siamo qui, al 16 di dicembre, a dirvi che stiamo organizzando un raduno simpatico e easy, semplice e pulito, acqua e sapone, molto Albachiara e molto 1979.

Questo è il mood: Natale 1979, e lo abbiamo deciso all’ultimo, come spesso accade dalle nostre parti, nella nostra realizzanda redazione, che già lavora e macina articoli come una redazione vera, e stiamo raccogliendo molte mail di interessati, di amici che verranno con le loro automobili, con le loro gomme di automobili e con la benzina nel serbatoio, oltre a molto entusiasmo, a quel senso di traguardo che si ha solo il 22, quando le cene aziendali finiscono, quando gli “Anche a te e famiglia” si affievoliscono e quando si inizia davvero ad entrare in quel luogo indefinito, chiamato VACANZA.

Per non essere da meno, abbiamo deciso di uscire dalla città, con un doppio appuntamento: il già citato 1979 e il già anticipato motivo lancistico, presente nella prima grafica che abbiamo lanciato, con la Hyena in bella vista, rossa come il Natale, o come la Coca Cola lo ha voluto e pensato, illo tempore.

Preparatevi, amici cari, perché già stasera ne saprete qualcosa in più, e sarà nelle zone di Bergamo e del Lago d’Iseo.

Si, un giorno faremo qualcosa di bello anche al Sud, non preoccupatevi.

O anche al centro, o su un’isola lontana, magari a Tuvalu. Chissà.

Enzo Bollani | Broni, 16 dicembre 2019.

Enzo Bollani

enzo.bollani@superpista.it

Enzo Bollani nasce a Milano in una sera di maggio del 1981, quindi può definirsi un Youngtimer. Progettista, Musicista e organizzatore, ha esordito nel 1997 nel mondo della Televisione e della Discografia, lavorando principalmente in Rai e con artisti del calibro di Adriano Celentano, Lucio Dalla e David Bowie. Avrebbe voluto essere Architetto a tutti gli effetti, ma al momento disegna biciclette. Opera principalmente a Milano, ma è costantemente in movimento. Ha inventato questo simpatico sito, oltretutto.

Follow: